Sant’Arpino

IX edizione dell”Atella Cross Country

IX edizione dell’Atella Cross CountrySANT’ARPINO. Dopo il grande successo della maratona Pro Telethon, ancora un altro evento sportivo promosso dall’Amministrazione Comunale, presieduta dal sindaco Giuseppe Savoia, in collaborazione con l’Associazione Arca Atletica Atella.

Grande organizzazione da parte dell’associazione la cui presidente, Patrizia Aletta, impegnata da oltre vent’anni nella pratica dell’atletica leggera nella disciplina dei lanci, ha ottenuto grandi successi in campionati nazionali ed internazionali. Il 2 marzo sarà inaugurata la serie di iniziative sportive previste per il 2008 con la IX edizione dell’Atella Cross Country, campionato regionale per il quale arriveranno in paese oltre 1500 atleti provenienti da tutta la Campania. Anteprima questa del grande evento del 30 marzo che rappresenta la finale dei Campionati Italiani individuali e di società di corsa campestre riservato alla categoria Master. Vista l’importanza dell’evento, l’Amministrazione Comunale ha voluto essere protagonista nell’organizzazione che ancora una volta favorisce la valorizzazione del territorio campano. “Con questo evento, oltre che dare spazio allo sport – ha dichiarato Virginio Guida, consigliere attivo in prima persona per l’organizzazione della manifestazione – intendiamo dare a tutta la Nazione un’immagine positiva, diversa da quella che sembra avere il sopravvento nei media, della nostra bellissima regione”. Il primo cittadino Savoia esprime il suo plauso agli organizzatori: “Sarà sicuramente un prestigioso appuntamento sportivo che consentirà alla nostra cittadina e all’intero territorio atellano di vivere un grande momento agonistico di sport e valori ad esso collegati”. Grande disponibilità è stata riscontrata da parte dei professori e della Preside, Anna Prezioso, dell’Istituto Alberghiero IPSSART di Aversa che si occuperà del buffet di benvenuto per gli atleti e per tutti gli accompagnatori. L’evento ha ottenuto il Patrocinio dell’Unione di Comuni e il patrocinio morale dell’AES Italia, ente di promozione sociale e della Fidal Caserta. La manifestazione si concluderà il 6 aprile con la marcia su strada Atella Trophy.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico