Orta di Atella

Del Prete: “Sorvillo è un uomo vuoto”

Salvatore Del PreteORTA DI ATELLA.Riceviamo e pubblichiamo la controrisposta dell’assessore ai Lavori pubblici Salvatore Del Prete al consigliere Sorvillo.

“Nel leggere l’ennesimo comunicato del consigliere Sorvillo, ancora una volta ho tristemente preso atto del vuoto che lo caratterizza sia sotto il profilo politico che sotto quello della proposta amministrativa. Del resto di ciò non ci si meraviglia considerata anche la sua posizione agnostica (leggi Kant) nel quadro politico ortese. Io che osono tanto desideroso di imparare soprattutto da una persona dalla cultura enciclopedica come il Sorvillo, che “vanta” oltre 35 anni di esperienza consiliare (!?),una novità in vero l’ho rilevata dal comunicato e cioè l’uso di un termine latino da parte dell’acculturato consigliere. Ritengo, al di là delle dotte disquisizioni del consigliere, che sul mio operato di Assessore debba rispondere unicamente alla giunta e alla maggioranza, cui compete verificare il mio lavoro e semmai richiedere le mie dimissioni. Facoltà che non compete certamente a lui che dallo scorso dicembre è uscito dalla maggioranza. Nonostante la mia buona volontà nel voler comunque dare una risposta a Sorvillo, faccio davvero fatica a capire che cosa lui abbia voluto intendere scrivendo: “L’assessore Del Prete jr dovrebbe lasciare l’incarico in quanto ignora e non rispetta le regole imposte dalla normativa vigente, relative alla correttezza gestione della Res Pubblica”. Non mi sottraggo dal mio dovere di risposta ma lo prego vivamente di tradurre lo scritto frutto del suo vasto ingegno e della sua militanza politica che risale ai tempi di fondazione della nostra Repubblica. In ogni caso sarò lieto di riconfrontarmi con lui nelle sedi competenti ed in presenza dei nostri concittadini. In conclusione mi sia consentito supporre, con un pizzico di presunzione, che probabilmente Sorvillo, come me candidato nella lista di sostegno alla candidatura del sindaco Del Prete, non abbia ancora digerito la mia netta affermazione a dispetto anche del suo risultato elettorale che è stato secondario al mio nonostante lui fosse l’assessore ai lavori pubblici uscente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico