Italia

Udine, 48enne si da fuoco per amore: muore carbonizzato

i vigili del fuocoUDINE. Tragico epilogo di una storia d’amore a Rivignano Udinese. Vinko Banovic, operaio 48enne di origine serbo-montenegrina, si è suicidato davanti all’abitazione della ex convivente.

L’uomo, che si trovava regolarmente in Italia, era andato a casa della donna con la quale ha cominciato a litigare, probabilmente per la volontà della stessa di interrompere la relazione. Non appena uscito di casa, è salito in macchina e si è dato fuoco. Le fiamme in poco tempo hanno avvolto tutta l’auto e il serbatoio è esploso. Inutili i tentativi di soccorso da parte dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine, infatti Banovic è rimasto carbonizzato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico