Italia

Udine, 48enne si da fuoco per amore: muore carbonizzato

i vigili del fuocoUDINE. Tragico epilogo di una storia d’amore a Rivignano Udinese. Vinko Banovic, operaio 48enne di origine serbo-montenegrina, si è suicidato davanti all’abitazione della ex convivente.

L’uomo, che si trovava regolarmente in Italia, era andato a casa della donna con la quale ha cominciato a litigare, probabilmente per la volontà della stessa di interrompere la relazione. Non appena uscito di casa, è salito in macchina e si è dato fuoco. Le fiamme in poco tempo hanno avvolto tutta l’auto e il serbatoio è esploso. Inutili i tentativi di soccorso da parte dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine, infatti Banovic è rimasto carbonizzato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico