Italia

Roma, ritrovato cadavere sul tetto di una scuola

carabinieriROMA. Il cadavere di un uomo con la gola squarciata è stato rinvenuto questa mattina sul tetto di una scuola di Roma, in viale Venezia Giulia, nel quartiere Predestino.

L’uomo, la cui identità non è ancora stata resa nota, avrebbe all’incirca 40anni e presentava sul corpo anche alcune ferite ad un braccio e alla testa. Secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri, si potrebbe trattare di un ladro che potrebbe essere scivolato mentre tentava di introdursi all”interno dell”edificio scolastico, sbattendo violentemente la testa. Ieri sera sarebbe scattato l’allarme nella scuola ed immediatamente si sono recati sul posto gli agenti di polizia municipale per effettuare un controllo. Si pensa che l’uomo, per nascondersi, sia scivolato sulla tettoia e si sia ferito mortalmente. Intanto, proseguono le indagini dei Carabinieri che, coadiuvati dal medico legale, stanno ricostruendo l’esatta dinamica dei fatti per stabilire se si sia trattato di omicidio o di un fatale incidente.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, riforma del Terzo Settore: nuove sfide per il volontariato - https://t.co/cuil6r8oD6

Gricignano, le nostre condoglianze all'amico Andrea Barbato per la perdita del caro padre - https://t.co/9jxj1gA0BM

Campania - Acqua, al via lo sportello online “MYGORI” (14.05.18) https://t.co/6yQ6LyIRi2

Sicilia, spiava le indagini della magistratura: arrestato l’imprenditore Montante https://t.co/2umC7qs0EB

Condividi con un amico