Italia

Roma, neonato senza vita trovato in impianto di riciclaggio

poliziaROMA. Macabra scoperta a Santa Palomba, piccolo centro alle porte di Roma. Il corpo di un neonato è stato trovato in un magazzino di riciclaggio di carta.

Il corpo del piccolo è stato scoperto da un’addettasul nastro trasportatore, aveva il cordone ombelicale ancora attaccato. Il cadavere era privo della parte inferiore, tanto da rendere difficile l’identificazione del sesso. Si ipotizza che possa essere stata una ruspa che sposta il materiale all’interno del deposito a tranciare il corpo. Immediato l’arrivo sul posto degli agenti della polizia di Stato, che stanno cercando di capire come sia potuto arrivare nell’impianto il piccolo corpicino. Non si esclude che il neonato possa essere stato trasportato con uno dei carichi che arrivano in via delle Gerbere, a Santa Palomba,la cui provenienza al momento non si conosce, poichè la società raccoglie carta in diversi punti della capitale. Le indagini degli agenti sono state estese in tutti gli ospedali di Roma nel tentativo di risalire all’identità del piccolo e della madre che lo ha abbandonato.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico