Italia

Pistoia, cadavere in valigia: arrestato presunto killer

poliziaPISTOIA. È stato risolto il giallo di Pistoia, dove ieri è stato rinvenuto il corpo senza vita di una donna all’interno di una valigia. La squadra mobile ha arrestato un 35enne di Montecatini, Andrea Falaschi, piastrellista, che avrebbe ammesso le sue responsabilità.

La vittima è una 27enne ballerina lituana, Oksana Auskelyte, che lavorava come ballerina di lap dance in un night di Lastra a Signa (Firenze). Secondo le prime ricostruzioni, la ragazza è stata uccisa con un colpo alla testa da un corpo contundente. Poi l’assassino l’ha chiusa in un grande trolley, lo stesso che la donna aveva usato per trasferirsi in Italia. Non si conoscono ancora i dettagli di questo atroce delitto, fatto sta che la poliziaha assicurato il responsabile alla giustizia in meno di 24 ore. Sarà effettuata oggi l”autopsia sulla salma, mam secondo il medico legale che ha effettuato i primi rilievi, la morte della ragazza sarebbe sopraggiunta a seguito dello sfondamento della calotta cranica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico