Italia

Milano, 27enne rapinata e violentata

 MILANO. Ancora uno stupro al centro della cronaca. Teatro della violenza Milano, dove una ragazza di 27 anni è stata violentata da un extracomunitario.

Stando alle prime ricostruzioni, la giovane sarebbe stata avvicinata da un uomo che, armato di taglierino, l’avrebbe rapinata e poi costretta a salire sulla sua auto portandola fuori città. Poco distante si è consumata la violenza. La giovane è riuscita a fermare un passante che le ha prestato il cellulare per chiedere aiuto. Dopo la visita in ospedale, dove leè stata riscontrata la violenza, ha sporto denuncia ed ha fornito un identikit del suo aggressore. Sul caso sta ora indagandola squadra mobile di Milano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico