Italia

Aida Yespica candidata con il Pdl?

Aida Yespica Dopo l’ufficialità della lista unica Fi-An, secondo indiscrezioni, il leader del Pdl Silvio Berlusconi starebbe pensando ad un candidato “particolare”: la showgirl venezuelana Aida Yespica.

Una candidatura, che a ben vedere, potrebbe essere una mossa del Cavaliere per far “colpo” sui suoi elettori. Pronta è arrivata la replica dell’ex presidente Francesco Cossiga: “Non milito nel Popolo delle Libertà, ma sono stato sommerso questa mattina da numerose telefonate di berlusconiani che protestavano con me per la candidatura della nota attrice Aida Yespica, l’amica del presidente venezuelano Chavez. Silvio Berlusconi è anzitutto un grande impresario teatrale che crede che la bella apparenza conti anche elettoralmente: basta dare uno sguardo agli elementi femminili del suo gruppo. La signora Yespica è da lungo tempo una delle più care amiche di Berlusconi, e lui notoriamente ne apprezza molto le doti di intelligenza, nonchè quelle artistiche: l’avvenenza delle donne, come è noto, non lo ha mai interessato. Si può parafrasare ciò che rispose Winston Churchill a chi gli faceva osservare che nella Camera dei Comuni sedevano molti imbecilli: ‘Non saremmo una democrazia rappresentativa se non fosse così, dato che nel Paese di imbecilli ce ne sono molti’.E così si potrebbe dire ‘mutatis mutandis’, della signora Yespica”. La candidatura della bella Aida potrebbe anche essere solo una trovata pubblicitaria, ma se davvero questa ipotesi dovesse trasformarsi in realtà chissà cosa ne penserà il corpo elettorale femminile? Di sicuro la venezuelana troverebbe molti consensi presso gli elettori maschili, affascinati da una bella presenza in Parlamento.


You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Tragedia in Aspromonte, muore uomo caduto in un burrone - https://t.co/Z45Br3c4U5

Traffico di gasolio agricolo: arresti e sequestri tra Puglia, Campania, Basilicata e Calabria - https://t.co/ozwlhpfjDe

Napoli, blitz antidroga al Borgo: arresti e sequestri https://t.co/g2O5B3fDbt

Soldi della droga inviati in Marocco tramite "banche" abusive a Firenze: 9 arresti - https://t.co/lwfST2QVEv

Condividi con un amico