Caserta

Unpli Caserta incontra gruppi di musica popolare

Unpli CasertaCASERTA. A distanza di un mese dall’incontro del 29 gennaio tenutosi presso la sede della Pro Loco di Capua, i rappresentanti dell’Unpli Caserta, guidati dal presidente provinciale Franco Pezone e dal consigliere provinciale Pasquale Di Meo, incontreranno nuovamente i Gruppi Folk e quelli di Musica Popolare della provincia.

L’incontro è previsto per venerdì 29 febbraio alle ore 18:30 presso la sede dell’Associazione “Taranterrae”, sita in Via Redentore n. 23 a Caserta. Folta la platea dei partecipanti (17 Gruppi Folk e 7 Gruppi di Musica Popolare) che si sono già accreditati, dichiarando il proprio interessamento rispetto alla proposta dell’Unpli Caserta. Lo scopo dell’incontro è quello di riprendere con ancora maggiore slancio e determinazione il cammino per la costruzione “dal basso” di un sistema atto a tutelare e valorizzare le diverse realtà di musica popolare e folkloriche provinciali, attraverso un articolato piano di collaborazione con le Pro Loco. L’idea progettuale attraverso cui l’Unpli Caserta punta a far sì che per le Pro Loco casertane i gruppi folk possano rappresentare un valido “strumento” per implementare l’attrattività del territorio, soprattutto in occasione di Grandi Eventi siano essi di carattere provinciale, regionale o nazionale. L’obiettivo è di pianificare un’intensa attività di sensibilizzazione affinché ciascuna Pro Loco si attivi sul territorio di propria competenza e, ove esista un gruppo folk, si adoperi per creare i presupposti per una collaborazione/integrazione finalizzata alla promozione turistica in prima istanza del proprio territorio e successivamente della nostra provincia. In questa ottica sono in atto una fitta serie di incontri con tutte le istituzioni provinciali e regionali, in particolare con l’Assessore Provinciale Domenico Dell’Aquila, il quale intervenendo domenica 17 febbraio ai lavori del Corso di Formazione per i volontari del Servizio Civile Nazionale dell’Unpli Caserta, tenuto a Caserta presso il Centro Congressi dell’Hotel Serenella, ha ricordato la solida collaborazione che si è costruita con l’Unpli Caserta e le Pro Loco casertane, auspicando che la fattiva collaborazione possa portare in tempi brevi alla realizzazione di una serie di grandi eventi provinciali che vedano le Pro Loco, i Gruppi Folk e i Gruppi di Musica Popolare uniti per promozionale una serie di iniziative di respiro provinciale, regionale e nazionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico