Caserta

Noi consumatori, nuova sede a Caserta

Noi consumatoriCASERTA. Anche nella città di Caserta è finalmente attiva l’associazione Noi Consumatori. L’associazione, già operante in varie zone d’Italia, apre un proprio sportello anche nel capoluogo di Terra di Lavoro, alla Via Ferrarecce n. 55/A.

E’ stato nominato responsabile l’avvocato Massimiliano De Benedictis, il quale già da anni è vicino ai diritti del consumatore, del cittadino-utente e dell’ambiente, continuamente vessati e mortificati in vario modo e da più parti. Molteplici i campi che sono oggetto dell’attenzione e dell’azione legale di Noi Consumatori, anche alla luce dell’entrata in vigore del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 meglio conosciuto come Codice del Consumo, e spaziano dalla tutela alla salute alla sicurezza ed alla qualità dei prodotti e dei servizi, ad un’adeguata informazione, da una corretta pubblicità ad un corretto esercizio delle pratiche commerciali, dall’educazione al consumo alla correttezza, trasparenza ed equità nei rapporti contrattuali fino ad arrivare all’erogazione dei pubblici servizi secondo standard di qualità e di efficienza. Settori, quelli appena elencati, che sempre più frequentemente rimbalzano agli onori, o sarebbe più giusto dire ai disonori della cronaca per fatti che vedono il semplice cittadino vittima inerme o inconsapevole di abusi e truffe a proprio danno e che Noi Consumatori, appunto, si ripropone di riparare con l’aiuto della giustizia. Grande soddisfazione è stata espressa dal neo responsabile avvocato De Benedictis, sempre pronto a scendere in capo per la difesa dei cittadini e delle loro continue istanze.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, Piazza: "Restyling delle strade della città" - https://t.co/uzFDDtkYBA

Truffa su annunci on line: 21 arresti tra Parete e l'agro aversano - https://t.co/8cUzeO31mY

Svezia, sparatoria in centro a Malmoe: almeno 5 feriti, caccia all'uomo - https://t.co/zN4OLRD4vv

Reporter aggredito, Roberto Spada condannato a 6 anni: aggravante mafiosa - https://t.co/g8Tk5TFmHP

Condividi con un amico