Campania

Rifiuti, a Mondragone nuovo intervento dell”Esercito

Esercito in azione per la raccolta rifiutiMONDRAGONE (Caserta). Due positive notizie sono giunte in relazione all”emergenza rifiuti. Dopo i ripetuti solleciti formulati dal sindaco Ugo Alfredo Conte, il Commissariato di Governo per l”Emergenza Rifiuti ha disposto un nuovo intervento dell”Esercito Italiano, per la serata del 6 febbraio, per un quantitativo di 30 tonnellate.

Il Commissariato di Governo ha, poi, dato luce verde a conferire 45 tonnellate al giorno per 8 giorni presso il sito di Parco Saurino. “Ho richiesto che l”Esercito Italiano intervenga nei pressi del plesso scolastico Gulliver di via T. M. Fusco – commenta un soddisfatto sindaco Conte –al fine di consentire, subito dopo, di disinfestare e derattizzare e quindi riaprire la scuola già per la giornata di venerdì. A questo si aggiunga l”autorizzare a conferire per 8 giorni 45 tonnellate al sito di Parco Saurino. Possiamo in questo modo dare un segnale concreto all”intera Città, nel mentre procedono spediti i lavori del sito di loc. Ficolelle. Voglio ringraziare, pubblicamente, il Prefetto di Caserta, il Commissario De Gennaro ed in particolare l”Esercito Italiano per questo segnale di grande attenzione nei confronti della Città di Mondragone. Voglio anche ringraziare tutti i cittadini di Mondragone per aver dimostrato, in questa gravissima emergenza, un altissimo senso di responsabilità e una pazienza immensa, evitando di dare vita a proteste e blocchi. Tali comportamenti di senso civico sono stati apprezzati ai livelli istituzionali più alti e hanno confermato il grande senso civico della Città di Mondragone. Voglio, infine, ringraziare pubblicamente l”assessore Giuseppe Piazza che in questi giorni si sta impegnando oltre ogni limite per assicurare una presenza costante e continua delle istituzioni al fine di dare risposte concrete alla Città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico