Campania

Napoli, rione Sanità: sequestrato arsenale della camorra

 NAPOLI. Nel corso di perquisizioni nel rione Sanità, a Napoli, i carabinieri hanno scoperto un arsenale del clan camorristico dei Misso.

Sequestrate numerose armi, tra cui un fucile mitragliatore kalashnikov, sei fucili di vario genere (due a canne mozze), cinque pistole (due a tamburo e tre semiautomatiche), centinaia di cartucce e giubbotti antiproiettile. Le armi, secondo le indagini dei carabinieri, sarebbero state usate dagli affiliati al clan Misso (molti dei quali arrestati lo scorso 28 gennaio) per la faida che tra il 2006 e il 2007 ha causato venti omicidi per la supremazia nel controllo dei traffici illeciti nella zona.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico