Campania

Inchiesta Udeur, revocati domiciliari a Nocera e Abbamonte

 Luigi NoceraAndrea AbbamonteNAPOLI. Revocati gli arresti domiciliari per gli ex assessori regionali dell’Udeur, Andrea Abbamonte e Luigi Nocera, coinvolti nell’inchiesta della procura di Santa Maria Capua Vetere che vede indagati l’ex ministro Clemente Mastella e la moglie Sandra Lonardo.

Resta invece costretto all’obbligo di dimora il consigliere regionale del Campanile Nicola Ferraro, di Casal di Prncipe, mentre si attende ancora la decisione del Riesame sul capogruppo dell’Udeur Giovanni D’Errico. L’inchiesta, che portò alle dimissioni da Guardasigilli di Mastella, riguarda presunti condizionamenti su nomine, incarichi e appalti pubblici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico