Campania

Fatture false, scoperta megatruffa di 190 milioni di euro

 NAPOLI. Scoperta megatruffa ai danni dello Stato. Decine di società di autotrasporti “fantasma”, situatein vari Paesi comunitari, facevano risultare merci in esenzione d”imposta, rivendute invece in nero in Italia, soprattutto in Campania e in Puglia, a prezzi particolarmente vantaggiosi.

164 le persone indagate dalla polizia tributaria di Bari, residenti nelle province di Napoli, Caserta, Salerno, Avellino, Frosinone, Catania, Brindisi, Lecce, Taranto, L”Aquila, Roma, Campobasso, Potenza e Pistoia, accusate di associazione per delinquere finalizzata all’emissione di fatture false per 190 milioni di euro, a dichiarazione dei redditi fraudolenta e omessa dichiarazione dei redditi. Le società fantasma, circa 40, sono state individuate in Grecia, Spagna, Francia, Austria, Regno Unito e Portogallo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico