Campania

Castel Morrone, la Chirico scrive ai Vigili Urbani

Giuseppina ChiricoCASTEL MORRONE (Caserta). Sul fronte dei rifiuti la situazione a Castel Morrone è alquanto tranquilla, la raccolta differenziata prosegue con un trend positivo e non si registrano particolari problemi per quanto riguarda il servizio raccolta.

Alcuni problemi, invece, si registrano con alcuni utenti indisciplinati, i quali, in prossimità delle campane adibite alla raccolta del vetro, contravvenendo alle disposizioni stabilite dal Consorzio per la raccolta differenziata con il sistema porta a porta, abbandonano i loro sacchetti di immondizia, creando così delle piccole discariche a cielo aperto. Proprio per tale motivo l’Assessore all’Ecologia Giuseppina Chirico ha scritto una nota al Comando dei Vigili Urbani, con la quale ha chiesto maggiori controlli in prossimità di questi punti sensibili. Controlli tesi alla repressione di questo fenomeno che si può tranquillamente classificare come un vero e proprio atto di inciviltà da parte di questi utenti. Controlli che potrebbero portare nel giro di pochi giorni ad infliggere delle pesantissime sanzioni agli utenti che verranno pescati in flagranza di reato, controlli che verranno estesi anche all’ingresso dell’isola ecologica in attesa che parti il sistema di videosorveglianza del sito già predisposto dall’Ente di Piazza Bronzetti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico