Campania

Casal di Principe ricorda Del Prete, sindacalista ucciso dalla camorra

Federico del PreteCASAL DI PRINCIPE (Caserta). Federico del Prete, il sindacalista dei commercianti ambulanti ucciso dalla camorra il 18 febbraio del 2002, nel suo ufficio di via Baracca, sarà ricordato a Casal di Principe con una manifestazione promossa da Libera, Comitato “don Peppe Diana”, Associazione “Sinistra2000” e CSV Assovoce.

Il programma della manifestazione che avrà luogo presso lo sportello territoriale del CSV Asso.vo.ce, in Casal di Principe, al Corso Umberto 151, prevede la proiezione del video “Il prezzo del Sangue” di Marco Salvia e Stefano Renna e gli interventi di Renato Natale, Presidente dell” Associazione Sinistra2000; Gino De Matteo, responsabile alla promozione del volontariato Asso.vo.ce ore, Valerio Taglione, Coordinatore di Libera e del Comitato don Diana. Saranno presenti il sindaco di Casal di Principe, Cristiano Cipriano e il presidente del Consiglio comunale Franco Caterino. Alla manifestazione prenderanno parte anche i familiari di Federico del Prete. Ma la settimana che si apre avrà anche altri appuntamenti promossi dall’Associazione Libera, tutti in preparazione del 14° anniversario della morte di don Giuseppe Diana. Martedì 19 marzo, si terrà presso il Santuario della Madonna di Briano, a Villa di Briano, un incontro con tutti i docenti della provincia che aderiscono alla rete di “Libera Formazione”. Sabato 23 febbraio, invece, si terrà l’assemblea provinciale dell’Associazione Libera, alle ore 15,30, sempre presso il Santuario della Madonna di Briano, che si concluderà con l’intervento di don Tonino Palmese, referente regionale dell’associazione e con l’elezione del Referente di Libera della Provincia di Caserta.

www.dongiuseppediana.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico