Aversa

Novità in arrivo per la viabilità aversana

Gino Della Valle AVERSA. Novità in arrivo per il traffico normanno, anche in vista delle innovazioni tecnologiche legate all’apertura della stazione della metropolitana.

Parcheggi, nuovi sensi di marcia e l’entrata a pieno regime dei Pilomat, i dissuasori di sosta mobili presenti nel centro cittadino. Queste le promesse dell’assessore Gino Della Valle che sta preparando un piano delle opere in corso. Proprio l’esperimento dei Pilomat si è dimostrato efficace ed ha riscontrato il beneplacito dei pedoni. “Ma non ci fermiamo qui. – ha precisato Della Valle – Stiamo chiedendo alle tipografie un preventivo per poter stampare dei permessi, non fotocopiabili, da distribuire ai residenti. Dovranno essere esposti sul cruscotto dell’auto e consentiranno il riconoscimento da parte dei Vigili Urbani. Successivamente gli stessi passi potranno essere inseriti autonomamente dal residente nel dissuasore del traffico”. Attualmente in città si trovano due zone coperte dal servizio: via Roma e piazza Vittorio Emanuele, la terza, via la Marmora, sarà attivata a giorni. La promessa di isola pedonale toccherà anche via Diaz. Infatti, è previsto un parcheggio, che sarà utilizzato dai fruitori della Metro, alle spalle della Bcc, che finalmente realizzerà i “sogni” dei commercianti di via Diaz. Ma l’assessore ha parlato anche del nuovo Comando dei Vigili Urbani. La struttura è pronta già da tempo e sembra che l’unico problema sia costituito da 1500 euro per l’attacco Enel. Sembra che nelle casse comunali non ci siano i soldi per tale esigenza, per cui si attende la convocazione di una giunta ad hoc che deliberi la spesa, non prevista in bilancio. Ma tante altre novità per il piano traffico sono previste in occasione della chiusura delle scuole per la pausa estiva.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico