Aversa

Immigrazione clandestina, espulse sei donne straniere

poliziaAVERSA. Sei donne, tutte dell’Europa dell’Est che dovranno lasciare entro cinque giorni il territorio italiano perché trovate sprovviste di permessi di soggiorno.

Controllo antiprostituzione degli agenti del commissariato di Aversa, agli ordini del dirigente Antonio Sferragatta, sia nella città normanna che nella zona industriale di Aversa Nord, in territorio del comune di Gricignano. Nella tarda serata di ieri, i poliziotti hanno fermato due russe ed una rumena, tutte prostitute, che alla vista degli agenti hanno tentato di fuggire. Le due russe sono state raggiunte dall’ordine del questore di lasciare il territorio nazionale entro cinque giorni. Per la rumena, invece, solo il divieto di ritornare a Gricignano. Questa mattina, invece, i poliziotti, impegnati nel centro storico cittadino nella ricerca di alcuni latitanti stranieri, hanno fermato per controlli tre cittadine ucraine, tutte irregolari, che sono state raggiunte anch’esse dall’ordine del questore di lasciare il nostro Paese entro cinque giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico