Trentola Ducenta

Carnevale, grande attesa per la super polpettata

Il Carnevale di Trantola DucentaTRENTOLA DUCENTA. Nei ricordi della città vi sono stati momenti dedicati al Carnevale, ma mai una vera e propria tradizione di quelle “durevoli”. Ora l’amministrazione comunale capeggiata da Nicola Pagano vuole cambiare rotta.

Una riunione tra il primo cittadino e le associazioni presenti sul territorio ha delineato il programma di questa che sarà la prima edizione di una nuova formula che cerca di cancellare le brutte immagini degli anni scorsi fatte di scontri tra bande di giovanissimi e meno giovani, uova marce, mazzate sulle automobili e cose del genere. In strada e nelle piazze della città le mascherine, i balli, la musica, la voglia di stare insieme e ribaltare la cultura della violenza che sembra essere ormai motivo portante della giornata di Carnevale. L’invito è rivolto a tutta la cittadinanza, scuole, mondo dell’associazionismo, chiesa, coinvolti anche ai Carabinieri, alla Polizia Municipale e alla Protezione Civile, tutto per blindare la voglia di crescita di una città che cerca con tutte le forze di risalire la china. Il programma prevede per le ore 10 di martedì 5 febbraio la sfilata di tutti i giovanissimi di scuole elementari medie e Liceo Scientifico della città, con partenza da Piazza Vittoria ed arrivo in Piazza Beato Paolo Manna, dove si esibiranno gli alunni della Scuola Elementare diretti da Lucia Frezza. Si passa al pomeriggio, alle ore 15 premiazione delle mascherine originali sfilate in mattinata, alle 16 spettacolo musicale “Giorgio Setonella Show”. Sempre in Piazza Beato Paolo Manna esibizione della Scuola di Ballo “Brivido Latino” diretta da Giovanni Cinquegrana. Alle 17.30 sfilata del gruppo di percussioni Batucata che sfilerà sempre lungo il percorso da Piazza Vittoria a Piazza Beato Paolo Manna e a questo punto lo spettacolo sarà caldissimo, tanto che si darà il via sempre in Piazza Beato Paolo Manna alla Super Polpettata, polpette fritte a chili per quanti partecipano alla manifestazione, con l’impegno diretto delle Macellerie della città, quindi Grande Festa Finale. La collaborazione delle Associazioni Altavoce, F.Folgori, Arcobaleno Uniti per Trentola Ducenta, Fabbricaria, Libera Ricerca del Sapere , Pro Loco e Volvèr garantisce la buona riuscita dell’evento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico