Succivo

Teatro, successo della Compagnia Stabile all”Auditorium

SUCCIVO. La Compagnia teatrale stabile di Succivo “Il Nostro Teatro”, operante da trent’anni e divenuta oramai un’istituzione culturale del territorio atellano e campano, fa il pienone all’auditorium Paolo VI di piazza IV Novembre con lo spettacolo “…e baciò la sua petrosa Itaca Ulisse”.

La commedia, scritta e diretta dal succivese Quirino Ganzerli e andata di scena il 26 ed il 30 di dicembre, ha visto la partecipazione dei seguenti artisti: Antonio Tinto (Pasquale), Nunzia Papa (Colette), Alba Cirillo (Sirena), Concetta dell’Aversana (Sirena), Annamaria Catalano (Partenope), Andrea Mangiacapra (Priamo), Elsa Di Vilio (Figlia di Priamo), Luisa Mitrano (Cummara), Mirella Mitrano (Andromaca), Rosa Mitrano (Nausica), Mariagrazia Tammaro (Arète), Giuseppe Mitrano (Alcinoo), Antonio Buccella (Telemaco), Angelo Cretella (Ulisse), Mirella Mitrano (Penelope), Luisa Mitrano (Euriclea), Lorenza Vergara (Antinoo), Nunzia Papa (Melantò), Antonio Tinto (voce narrante). Il lavoro teatrale, proposto con una bizzarra ed originale formula, ovvero una sorta di “teatro nel teatro”, dove gli stessi attori fingono la messa in scena di un’opera teatrale, ripercorre in chiave comico-drammatica le vicende delle figure mitologiche più famose narrate dall’antico poeta Omero, quelle, appunto, interpretate dagli artisti di cui sopra. Non casuale l’attingimento dalla mitologia classica. Le vite di questi personaggi, con tutte le loro virtù e contraddizioni, ben riflettono la condizione esistenziale delle donne e degli uomini della contemporaneità, ed in particolar modo di partenopei. Ne ha fatto virtù l’autore, che ha sapientemente reinterpretato gli eterni esametri del cieco Vate. L’eclettico Cretella, noto come regista, non smentisce la sua bravura anche nel ruolo di attore in questo spettacolo, con la riuscitissima interpretazione del personaggio Ulisse. Alla prima c’erano le videocamere di Pupia Tv. Abbiamo intervistato l’autore dell’opera ed il parroco Don Crescenzo Abate. Gli artisti della compagnia danno appuntamento alle prossime date del 5 e del 6 gennaio, alle ore 20.00, sempre all’Auditorium Paolo VI.

Interviste e Commedia

Guarda le foto clicca x ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico