Sant’Arpino

Carlo Savoia nuovo direttore Ciss, il vicesindaco Del Prete infuriato

Carlo SavoiaSANT’ARPINO. Continua la polemica per la nomina di Carlo Savoia, fratello del sindaco di Sant’Arpino Giuseppe Savoia, a direttore generale del consorzio farmaceutico C.I.S.S del quale è socio il comune atellano.

Ad intervenire questa volta è il vicesindaco Elpidio Del Prete che, attraverso una nota indirizzata al sindaco e ai consiglieri comunali di maggioranza, chiede spiegazioni su come sia avvenuta l”importante nomina. Di seguito si riporta il testo della nota protocollata il 3 gennaio 2008.

Elpidio Del Prete“Cari Consiglieri, a seguito della mia nota del 28/12/2007, indirizzata al Capogruppo Consiliare Virginio Guida, di cui ne allego copia e con la quale comunicavo la mia mancata adesione al nascente gruppo consiliare del Partito Democratico, mi vedo costretto, ad oggi, con grande amarezza e mio malgrado, a portare alla Vs. attenzione un grave episodio che mi ha visto coinvolto. Il giorno 31/12/2007 mi trovavo in via De Gasperi a dialogare con il Sig. Paolo Petrone di fatti assolutamente privati, quando, improvvisamente, è sopraggiunto il Sig Carlo Savoia, fratello del sindaco, il quale, dopo essersi avvicinato, ha iniziato a pronunciare frasi ingiuriose sulla mia persona, a lanciare accuse gratuite e ad esprimere giudizi negativi sull”operato del mio mandato, arrivando addirittura a dire che non avrei dovuto “interessarmi di cose che non mi riguardano” (come se la rappresentanza del Comune di Sant” Arpino, nelle strutture sovraordinate o collegate, non debba interessare il Vicesindaco e la maggioranza ma solo ed esclusivamente. qualcuno in particolare) altrimenti “il fratello mi avrebbe revocato dalla carica”. Orbene, premesso che con la mia nota ho voluto denunciare un disagio rispetto a un metodo politico da me contestato già da tempo all”interno del gruppo consiliare, senza ledere la dignità e l”interesse di nessuno, è assolutamente inammissibile e sconcertante che si possano verificare episodi di questo genere che nulla hanno a che vedere con la politica! Ancora adesso, non riesco a comprendere a che titolo parli il fratello del Sindaco Sig. Carlo Savoia! Con quale arbitrio si intromette in una discussione che riguarda squisitamente la sfera politica, tutta interna al gruppo consiliare di maggioranza? Ritengo davvero inverosimile che proprio il Sig. Carlo Savoia esprima giudizi su di me e sul mio operato, quando piuttosto dovrebbe spiegarci come si è trovato a ricoprire incarichi di chiara indicazione politica quali “Consorzio CE2, Gricignano Multiservizi, Eco 4, Casoria Ambiente s.p.a., C.I.S.S. ecc.”, e per i quali piuttosto dovrebbe dar conto del suo operato. Mi chiedo ancora a che titolo e con quale autorizzazione entri negli uffici comunali e della EcoAtellana MultiServizi consultando atti del Comune e della Società? Faccio pertanto appello al Vs. senso di responsabilità per fare chiarezza su quanto avvenuto e su quanto sta avvenendo. Mi riservo di dare tutti i chiarimenti che ritenete opportuni. Elpidio del Prete, Vicesindaco di Sant’Arpino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico