Italia

Tratta di esseri umani, sgominata banda di nigeriani

sgominata tratta di essere umaniNAPOLI. Vasta operazione della Polizia di Stato,Carabinieri e Guardia di Finanza che hanno smantellato una rete internazionale di sfruttamento della schiavitù. Più di 60 le persone arrestate, molte di origine nigeriana, tutte accusate diassociazione per delinquere di stampo mafioso, traffico di esseri umani e traffico di droga.

Nell”ambitodella “Operazione Viola” sono state 66 le ordinanze emesse dal gip del tribunale di Napoli: quindici eseguite all”estero, in particolare in Olanda, paese in cui l”organizzazione era, secondo l”accusa, particolarmente attiva, impegnata soprattutto a far entrare minori dalla Nigeria, poi avviati alla prostituzione e allo spaccio della droga. Il ministro dell’Interno, Giuliano Amato, si mostra pienamente soddisfatto: “E” stata sgominata una potente organizzazione internazionale. Faceva della tratta e dello sfruttamento di esseri umani, e in particolare di minori, la propria principale fonte di reddito. Le accuse contestate sono reati gravissimi, che rinnovano la schiavitù ai nostri tempi e sfruttano la povertà. Perciò contro questi criminali dobbiamo essere inflessibili”. L”operazione è partita dopo il ritrovamento del corpo decapitato e senza arti di un bimbo nigeriano nelle acque del Tamigi, a Londra, e la scomparsa di un centinaio di giovani donne nigeriane da un centro di accoglienza a Groningen, in Olanda.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico