Italia

Sfiorato scontro tra navi iraniane e americane

Stretto di HormuzWASHINGTON. E’ di sabato scorso la notizia, rivelata solo oggi da fonti del Pentagono, che è stato sfiorato un conflitto tra forze navali iraniane e americane nel golfo di Hormuz.

Cinque imbarcazioni delle Guardie della rivoluzione iraniana avrebbero affiancato tre navi della Marina militare americana, mentre viaggiavano in acque internazionali, minacciandole con messaggi del tipo: “Stiamo per attaccarvi, vi faremo esplodere entro cinque minuti”. In risposta, un capitano della Marina americana avrebbe dato ordine di prepararsi al fuoco ma le navi iraniane sarebbero sparite immediatamente. L”episodio si è verificato pochi giorni prima della visita del presidente George W. Bush in Medio Oriente, che domani visiterà Israele, i territori palestinesi e alcuni Paesi del Golfo. Il portavoce della Casa Bianca Gordon Johndroe ha dichiarato: “Invitiamo gli iraniani a non ripetere azioni del genere che potrebbero portare ad un incidente pericoloso in futuro”. Sulla questione si è espresso anche il rappresentante del Dipartimento di Stato americano John McCormack: “Questo incidente è potenzialmente ostile e Washington è pronta ad affrontare l’Iran se farà atti ostili contro gli Usa o contro i suoi alleati. Gli Stati Uniti risponderanno al comportamento iraniano se questo cercherà di danneggiare noi o i nostri amici e alleati nella regione”. Da Teheran, invece, non arrivano dichiarazioni in proposito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico