Italia

Modena, uccide il padre a sediate

carabinieriMODENA.Continua la serie diliti familiari chefiniscono in tragedia. Teatro dell’episodio, stavolta, Varana di Serramazzoni, in provincia di Modena, dove un ragazzo di 24 anni, Marcello Casadei, ha ucciso la scorsa notteil padre Giuseppe, 64 anni.

Il ragazzo, secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, dopo aver iniziato a litigare col padre, lo avrebbe prima preso a pugni e calci, poi gli avrebbe rotto la testa con una sedia. Giuseppe Casadei, nonostante siano prontamente arrivati i soccorsi del 118, è morto durante il tragitto in ospedale. Suo figlioè stato arrestato dai militari dell’Arma con l’accusa di omicidio volontario aggravato. Sono ancora da chiarire i motivi che avrebbero spinto il giovane ad un simile gesto, anche se si presume che possa essere tornato un po’ brillo da una festa a cui aveva partecipato assieme al fratello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico