Italia

Firenze, stuprata nel bagno degli Uffizi

 FIRENZE. Una triste storia che ha davvero dell’incredibile quella accaduta a Firenze al Museo degli Uffizi. Una giovane 25enne, dipendente del museo, è stata violentata in bagno da un uomo di 36 anni.

Da quanto si è appreso, l’uomo, originario della provincia di Napoli e residente in provincia di Arezzo, da giorni la riempiva di apprezzamenti, che però erano sempre rifiutati. Così, con una scusa, è riuscito a farsi seguire in bagno e li si sarebbe consumata la violenza. La giovane è riuscita a fuggire e si è rivolta ai carabinieri degli Uffizi che l’hanno accompagnata all’ospedale dove è stata accertata la violenza. Grazie alla descrizione della donna, dopo poche ore l”uomo è stato fermato dai militari e trasferito in caserma per l’interrogatorio, dove però si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere. Attualmente è rinchiuso nel carcere di Sollicciano. È accusato di violenza sessuale e rischia fino a 10 anni di carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico