Italia

Calciomercato, in molti pronti a fare le valigie

Cristiano LucarelliGiorni decisivi per il mercato di riparazione. In giornata dovrebbe arrivare la firma del portoghese Maniche per l’Inter, per lui sarebbe pronto un contratto triennale. La squadra nerazzura ci prova per Cigarini del Parma, anche se nelle ultime ore si è fatta insistente la pressione della Juventus sul giocatore.

Il club divia Durini definisce incedibile il suo laterale destro Maicon, al quale il Chelsea di Abramovich avrebbe offerto 35 milioni di euro per avere il 26enne brasiliano. Un altro affare che dovrebbe concludersi in giornata è il passaggio dagli ucraini dello Shaktar al Parma dell’ex livornese Critiano Lucarelli, per lui pronto un triennale. Lo stesso Parma ha strappato al Palermo l’attaccante brasiliano Tulio De Melo, che a giugno si svincolerà dal Le Mans. Pronti a fare le valigie per tornare nel nostro campionato anche i due bomber Riganò e Bianchi. Il primo dovrebbe accasarsi a Siena per fare coppia con Maccarone, mentre il secondo è conteso da Udinese e Lazio, probabile un acquisto in comproprietà tra le due società. Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, si è convinto a cedere al Milan il suo gioiello brasiliano Amauri individuando nel napoletano Marco Borriello il suo sostituto naturale. La cosa potrebbe farsi, anche se solo a giugno, ma i rosanero vogliono la metà di Borriello più 5 milioni di euro. Intanto sono sempre più insistenti le voci di un possibile addio da Firenze del romeno Mutu. Infatti la Roma sarebbe disposta a cedere il brasiliano Amantino Mancini, in scadenza di contratto, all’Inter e con il ricavato investirebbe sul romeno, che ben si adatta agli schemi del tecnico Spalletti. Il Napoli dopo aver dichiarato incedibili i suoi gioielli Lavezzi, Gargano e Hamsik, potrebbe acquistare Pazienza della Fiorentina, mentre nulla di nuovo per quanto riguarda Foggia, che a detta del suo procuratore non si dovrebbe muovere dalla Sardegna.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico