Italia

Arriva dall’India l’auto low cost: Tata Nano

Ratan Tata al finaco della nuova Tata NanoNUOVA DELHI. Arriva dall’India la prima auto low cost. La casa automobilista Tata ha presentato “Nano”.

Una piccola utilitaria lunga 3 metri e 10, larga uno e mezzo e alta 160 centimetri, che presenta i comfort essenziali presentata al salone dell’auto sia in versione standard che in quella deluxe. L’uscita di questa nuova vettura è stata molto attesa perché, già quatro anni fa, Ratan Tata parlò della produzione di un’auto definita “one lakh car”, cioè un lakh corrisponde a 100mila rupie, ovvero 2500 dollari. Dopo anni di intensi lavoro gli ingegneri della Tata sono riusciti a realizzare questa automobile che costerà poco più di 1700 euro. “Una promessa è una promessa”, così ha esordito il presidente Ratan Tata e continuando ha detto: “La Nano è nata per dare agli indiani un mezzo più sicuro di trasporto. Abbiamo concepito questa auto per le masse indiane, non sono quelle delle città, ma soprattutto dell’India delle campagne dove la connettività è determinante per favorire lo sviluppo. Ci sono ancora dei piccoli problemi da risolvere – ha concluso il presidente – ma quella che vedete qui non è un prototipo, è una macchina pronta per la produzione”. La produzione della Nano e’ prevista negli stabilimenti di Singur, nel Bengala, ma l’obiettivo, entro due o tre anni, e’ quello di esportare la Nano anche in Africa, Sudest asiatico e America Latina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico