Italia

Appignano, di nuovo libero Marco Ahmetovic

Marco AhmetovicAPPIGNANO (Torino). Susciterà nuove polemiche la scarcerazione del rom Marco Ahmetovic, il giovane che il 22 aprile scorso travolse e uccise quattro giovani ad Appignano del Tronto.

Il gip del tribunale di Ascoli gli ha nuovamente concesso gli arresti domiciliari in relazione alla tentata rapina alle poste di Maltignano, del 10 ottobre 2006. In precedenza il rom era gia” stato ai domiciliari per circa tre mesi, nell”appartamento messogli a disposizione da unconoscente, in un residence di Porto d”Ascoli (con vista sul mare), ma durante questo periodo aveva comunque ricevuto visite che non gli erano permesse e per questo era stato ricondotto nel carcere di Marino del Tronto lo scorso 20 dicembre, su ordine del giudice del tribunale Lorenzo Falco. Lo stesso Ahmetovic è diventato anche testimonial di una marchio “romjeans” ideato dal suo procuratore Alessio Sunas, che proprio qualce giorno fa ha offerto una campagna pubblicitaria anche ad Azouz Marzouk.Una decisione chepotrebbe riaprire una profonda ferita nel cuore dei genitori delle quattro vittime di Appignano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico