Cesa

I Giovani Udeur donano calze ai bimbi del Santobono

I Giovani Udeur al Santobono di NapoliCESA. All’ospedale Santobono di Napoli è arrivata la Befana. A distribuire calze e giocattoli, per regalare ai bambini ricoverati un momento di sana allegria, sono stati i Giovani Popolari Udeur di Cesa che, per l’occasione, sono stati accompagnati dal sindaco della piccola cittadina del casertano, Vincenzo De Angelis, esponente del Campanile.

Così, domenica mattina, gli uderrini, capitanati dal segretario giovani Filippo Bencivenga, hanno portato, ai piccoli degenti del reparto di chirurgia e pediatria del nosocomio napoletano, una serie di giocattoli. Un evento di solidarietà che rientra nell’azione messa in campo dalla neo formazione giovanile dei Popolari Udeur di Cesa. Un movimento che, nonostante sia nato da qualche mese, già si dimostra attivo con iniziative e manifestazioni che mirano a testimoniare una presenza seria sul territorio. “Attraverso questo momento di solidarietà, ma anche con altre iniziative nel sociale – hanno spiegato all’unisono il sindaco De Angelis e il giovane segretario Bencivenga – puntiamo a mettere in pratica i valori e i principi fondanti del nostro movimento. Siamo vicino alle persone, le ascoltiamo, facciamo nostri i loro disagi, le loro difficoltà, le loro aspettative, per tradurle poi in scelte chiare e precise; su questa linea si muove l’Udeur a livello nazionale e regionale, e su questa linea ci muoviamo a livello locale”. Intanto, la distribuzione dei doni è solo la parte conclusiva e più bella di un percorso che ha coinvolto l’intera cittadina di Cesa e che ha avuto inizio nel periodo natalizio con un gazebo per la raccolta di offerte in cambio di un piccolo panettone. La somma raccolta è stata interamente devoluta per l’acquisto dei giocattoli che sono stati donati ai bambini del Santobono. Un iniziativa particolarmente apprezzata dal direttore generale del nosocomio napoletano che insieme ai medici e al personale infermieristico ha accolto i giovani uderrini di Cesa, vestiti da Befana, accompagnandoli nei reparti.

I Giovani Udeur al Santobono di Napoli

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico