Caserta

Shoah, viaggio nella memoria al Teatro Comunale

Giorno della MemoriaCASERTA. L’associazione Melagrana continua il suo impegno per il recupero della Memoria, per non far dimenticare alle vecchie generazioni, e far conoscere alle nuove, gli orrori dell’Olocausto.

Questo impegno ha prodotto una mostra fotografica, diversi libri, “Viaggio nella memoria”, con l’esperienza di 53 viaggiatori, fuori dal tempo, che hanno calpestato la terra per sempre attonita dei campi di concentramento, dando voce a quel dolore “affinché ciascuno ne preservi il ricordo”, “Non voglio dimenticare”, libro che nasce dal laboratorio per la Memoria animato dagli studenti dell’ISISS Buonarroti di Caserta, la raccolta poetica “Oratorio per Lidice” di Rino Malinconico (nasce dalla storia, dal dolore e dall”indignazione per il dramma vissuto da un piccolo villaggio cèco, Lidice appunto, nei pressi delle miniere di Kladno, incendiato e raso al suolo dalla barbarie nazista del 1942) dalla quale è stato realizzato un CD musicale composto di 8 brani con musiche del maestro G. Puopolo e voce di Naila e G. Puopolo.

In occasione della data del 27 gennaio, indicata a livello mondiale quale giornata di riflessione sui drammatici eccidi della barbarie nazi-fascista e dei campi di sterminio, l’associazione Melagrana ha organizzato alcune iniziative con il patrocinio della Provincia di Caserta, della Città di Caserta e in collaborazione con l’ISISS Buonarroti di Caserta:

Martedì 22 gennaio 2008 – ore 19.00

Teatro Comunale di Caserta

Che altro volete sapere? – Viaggio nella Memoria Musiche, dialoghi e riflessioni, per non dimenticare! Perché è un diritto di tutti rivendicare l’esercizio collettivo alla Memoria, affinché ciascuno ne conservi il ricordo e i governi ne abbiano costantemente il monito.

Domenica 27 gennaio 2008 – ore 18.00

Sede Associazione Melagrana – Santa Maria a Vico (Caserta), via Migliori 165

Per non dimenticare.

Incontro con: Rino Malinconico, scrittore; Gennaro Di Paola, partigiano

Con la partecipazione di: Naila, cantante; Antonella Izzo, attrice/regista.

Sarà allestita la Mostra fotografica “Viaggio nella memoria, affinché ciascuno ne preservi il ricordo – Auschwitz Birkenau 2005”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico