Caserta

Emergenza rifiuti, assemblea della Sinistra Arcobaleno

Sinistra Arcobaleno CASERTA. “Uscire dall’emergenza e dall’emergenzialismo, riconquistare la dignità”. E’ il tema dell’assemblea provinciale “Rifiuti e Democrazia” indetta dalla Sinistra Arcobaleno di Caserta, in programma sabato 26 nella sala consiliare della provincia.

Intanto, i partiti della Sa (Rifondazione, Comunisti Italiani, Verdi, Sinistra Democratica) apre la campagna adesioni. “Dobbiamo aprire subito il percorso costituente de La Sinistra L’Arcobaleno. – si legge nel documento disponibile sul sito web della Sa casertana – Lo facciamo dall’epicentro di una crisi politica e sociale che in Campania ha assunto le dimensioni della tragedia e che ha travalicato rapidamente il Garigliano, investendo la già fragile e critica situazione nazionale. Di fronte al crollo della credibilità di politica e istituzioni, all’emergere di una vera e propria ‘tendenza reazionaria’, che va oltre le stesse linee della destra politica; di fronte alla archiviazione delle grandi identità sociali e ideologiche e dei conseguenti vincoli di solidarietà e al materializzarsi diffuso e potente di micro-identità familistiche, localistiche, di ceto; di fronte alla prospettiva di soluzioni neo-autoritarie, tecnocratiche, a-democratiche, non possiamo restare sgomenti e immobili, e neanche far finta che non ci riguardi; o pensare di poter affrontare la dimensione tragica di questa fase senza superare o almeno provare a superare, i nostri limiti più grandi: la distanza dalla nostra gente e le nostre divisioni che ci rendono piccoli, inefficaci, a volte inutili”.

www.sinistraarcobalenocaserta.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico