Caserta

Conclusi gli eventi per la Giornata della Memoria

Tiziana PanellaCASERTA. “Un percorso che ha scavato nella memoria collettiva ed è riuscito a coinvolgere centinaia di studenti attraverso l’utilizzo dei moderni linguaggi della comunicazione”.

L’assessore provinciale alle Politiche culturali, Tiziana Panella, sottolinea così il successo del ciclo di iniziative organizzate in occasione della “Giornata della Memoria”, in collaborazione con il Centro Studi “Francesco Daniele” e L’Istituto campano per la Storia della Resistenza. Ieri si è tenuta la manifestazione conclusiva del programma: nell’auditorium di via Ceccano ospite d’eccezione è stato il regista Mimmo Calopresti, che, dopo la proiezione del suo film “Volevo solo vivere”, ha incontrato i numerosi studenti delle scuole del territorio. Alunni e docenti hanno potuto seguire le straordinarie interviste che il regista ha tratto dagli archivi della “Shoah Foundation” di Spielberg e porre domande sulla valenza etico-civile delle testimonianze degli italiani sopravvissuti ai campi di sterminio nazisti. Calopresti ha ribadito “l’importanza della conoscenza e della consapevolezza di essere cittadini di un mondo dove tragedie come quella dell’Olocausto possono ancora accadere”. L’assessore Panella e lo storico Corvese hanno evidenziato la preziosa autenticità delle parole dei sopravvissuti e il loro contributo umano alla conoscenza della storia. Gli eventi hanno toccato diverse città e scuole di Terra di Lavoro, dal liceo scientifico “Cortese” di Maddaloni alla Facoltà di Lettere della Seconda Università fino al Comune di Sessa Aurunca. Il programma si è snodato tra mostre documentarie, proiezioni di film, dibattiti con storici ed esperti, letture di brani letterari e intermezzi musicali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico