Caserta

Azione giovani ed Azione universitaria sostengono il Papa

striscione contro il PapaCASERTA. Dario Mattucci e Bartolo Luongo, rispettivamente Presidente Provinciale di Azione Giovani e Azione Universitaria, riferiscono inmerito alla rinuncia del Papa di andare all’inaugurazione dell’Anno accademico dell’Università “La Sapienza” di Roma.

“Esprimiamo vivo sostegno e sincera gratitudine a Papa Benedetto XVI, constatiamo, con rammarico, per l’ennesima volta la chiusura mentale e aprioristica di frange estreme, obsolete e veteromarxiste della sinistra radicale, che da una parte parlano di affermazione dei diritti dell’individuo, di parità tra i popoli e pace universale e dall’altra osteggiano e combattono qualsiasi forma di dialogo e confronto. Sono gli stessi che poi applaudono persone come Fidel Castro, che nei fatti ha annientato sia politicamente che fisicamente ogni forma di dissenso interno a Cuba. Con il documento che hanno firmato 67 cosiddetti “scienziati” assistiamo ad un ritorno prepotente all’ oscurantismo pseudo progressista che neanche il peggiore Voltaire si sarebbe mai sognato di portare avanti. I giovani di AN sono e saranno sempre per il dialogo e al fianco di Papa Ratzingher, straordinario uomo di fede, di pace e di cultura, il cui carisma e la cui personalità avranno tormentato i sonni di qualche solerte ricercatore post sessantottino che lavora nella facoltà di Fisica della Sapienza di Roma che al dialogo costruttivo ha preferito una ottusa quanto incomprensibile chiusura culturale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico