Campania

Portico, maggioranza compatta al consiglio comunale

Carlo PiccirilloPORTICO DI CASERTA. Una maggioranza consiliare che si presenta ricompattata al domani di un consiglio comunale, richiesto dall’opposizione, in cui si intendeva proprio verificare la veridicità delle tante dichiarazioni fatte.

Una maggioranza che intende garantire un maggiore dialogo interno alla compagine amministrativa e così far fronte ai tentativi di strumentalizzazione che pure vengono messi in atto da una minoranza che non perde una così attraente opportunità. Tutto sommato una sintomatologia fisiologica di un gruppo amministrativo, caratteristica se vogliamo di una famiglia che intende discutere correttamente per risolvere nei tempi giusti le incomprensioni che pure si verificano in un cammino fatto di scelte e condivisione di obiettivi. “Il significato che si può dare alla assenza in massa della maggioranza all’ultima convocazione del consiglio comunale – è riportato in un comunicato dell’ente comune – è essenzialmente di carattere politico e tende a rimarcare, al di là degli inciampi di questi giorni, la volontà della stessa maggioranza a voler continuare un dialogo in piena distensione all’interno della maggioranza stessa, essenzialmente su problematiche costruttive e con uno spirito di squadra rinnovato alla luce dei nuovi avvenimenti.” “C’è la volontà da parte nostra – ha commentato il presidente del consiglio, Mario Iodicedi portare avanti questo mandato e fare fronte comune a qualsiasi tipo di strumentalizzazione perché comunque facciamo sempre parte dello stesso cartellone politico”. Soddisfazione e compiacimento vengono espressi dal sindaco, Carlo Piccirillo, a seguito dell’evoluzione degli avvenimenti che comunque garantiscono una maggiore serenità di dialogo a garanzia della corretta vita amministrativa per Portico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico