Campania

Pianura a ferro e fuoco!

Incendio PianuraPIANURA (NA). Guerriglia urbana a Pianura. Pochi minuti fa i manifestanti hanno dato alle fiamme alcuni teloni portati nel sito di Contrada Pisani per procedere all’opera di allestimento del nuovo incavo e a due autobus dell’ANM.

Cariche della polizia si stanno susseguendo attorno alla zona della discarica. In tutta la zona si sta levando una colonna di fumo nero. In via Montagna Spaccata la situazione è ingovernabile. I vigili del fuoco non riescono a raggiungere l’epicentro dell’incendio perchè le strade di accesso alla discarica sarebbero bloccate dai manifestanti. Anche due autobus dell’Anm – posti davanti al blocco della rotonda Russolillo, nel quartiere Pianura, a Napoli, sono stati incendiati da un gruppo di facinorosi, che si sono infiltrati nella protesta contro la riapertura della discarica di contrada Pisani. Uomini delle forze dell’ordine stanno risalendo da via Montagna Spaccata, al di là del blocco stradale. La polizia, con un ingente dispiegamento di uomini e mezzi, sta caricando i manifestanti che avevano attuato un blocco alla rotonda. A scatenare la reazione dei manifestanti sarebbe stata la comunicazione in serata del commissariato di governo che ha confermato i lavori di allestimento, ma soprattutto le voci che parlano a breve dell’arrivo dell’esercito. I manifestanti in questi minuti hanno rubato una pala meccanica con la quale stanno devastando mura di cinta per produrre blocchi sulle strade di accesso alla discarica. Per le strade del quartiere ronde di ragazzi in passamontagna minacciano operatori televisivi e fotografi. La situazione attualmente è gravissima.

videocomunicazioni.com

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico