Campania

Maddaloni, il liceo Cortese sciopera contro i rifiuti

Studenti in protesta fuori il liceo scientifico CorteseMADDALONI. Gli studenti del “Nino Cortese” di Maddaloni, convinti degli annunci del Presidente del Consiglio sullo stabilirsi dell’emergenza rifiuti, questa mattina, increduli, si sono trovati di fronte due montagne di rifiuti vicino al liceo.

E non sono rimasti con le braccia in mano: infatti quasi 1200 studenti hanno protestato per ottenere le confacenti misure di salubrità per il regolare svolgimento delle attività didattiche. Poco dopo i rappresentanti della Consulta Provinciale degli Studenti di Caserta, Virgilio Falco e Vincenzo Carfora, e il membro del consiglio d’istituto Giuseppe Rossi, si sono recati dall’assessore alla Pubblica Istruzione del comune calatino Liccardi, esponendogli le loro perplessità. L’assessore ha risposto con franchezza che “soluzioni al momento non ce ne sono” e che “la chiusura delle scuole, con una ordinanza, non basterà a sbloccare la situazione”. All’uscita degli uffici comunali i rappresentanti degli studenti hanno dichiarato che “la situazione è insostenibile, fin quando i rifiuti saranno fuori le scuole sarà impossibile, per noi studenti, svolgere in maniera regolare e sano le lezioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico