Campania

Frignano, Fi parla dell’emergenza rifiuti

Forza ItaliaFRIGNANO (Caserta). Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni del dottor Vincenzo Natale, coordinatore della sezione di Forza Italia di Frignano.

“La sezione di Forza Italia di Frignano ha appreso in questi giorni che la Giunta Regionale della Campania ha da pochi giorni approvato una delibera con cui e’ stato deciso che, nella selezione dei progetti da finanziare con i fondi europei, si darà priorità agli enti locali che mettono a disposizione areeidonee ad accogliere tutta l’impiantistica prevista per lo smaltimento deirifiuti. Con questa delibera la Regione intende premiare gli enti locali che assicureranno la messa a disposizione di spazi utili per la gestione del ciclo dei rifiuti. E’ sempre di questa giorni la notizia che già con delibera n.1198 del 3 luglio 2007, la GiuntaRegionale ha previsto l’assegnazione di finanziamentiper un importo complessivo dieuro 29.700.000,00 ai comuni chehanno presentato progetti per la realizzazione di isole ecologiche e impianti di compostaggio (vedi comuni limitorfi comeSan Marcellino e Casaluce destinatari entrambidi 200.000,00 euro ciascuno).Purtroppo abbiamo scoperto, con nostro completo sconcerto, che Frignano non aveva partecipato al bando. Tutto questo per evidenziare che gli sforzi fatti dall’Amministrazione retta dalSindaco Lucio Santarpia sono ben lontani dall’assicurare al paese anchequelle risorse finanziarie necessarie per la costruzione di impianti che, in qualche modo, se non risolvono in toto la problematica del ciclo dei rifiuti almeno pongono fine alla situazione di emergenza. Risorse che sostanzialmentepotrebbero essere attinte con una sempliceattività di programmazione, di informazione e con un minimo di attivismo. Frignano non può più sopportarechela catastrofe dell’emergenza rifiuti già di per sè sufficiente a dimostrare il completo fallimento della intera classe politica e di tutti i livelli istituzionalicoinvoltinella risoluzione del problema, sia di fatto aggravato dall’inerzia della dirigenza amministrativa locale completamente appiattita,lassista, disinformata, abbandonata a se stessa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico