Aversa

Villa dei Gerani sommersa dai rifiuti, Asl protesta

emergenza rifiutiAVERSA. Ancora una volta i vertici dell’Asl aversana protestano contro la grave situazione di degrado venutasi a creare pressole proprie strutture, molte delle quali sommerse dai rifiuti.

E’ semplicemente vergognoso vedere la montagna di rifiuti, alta, oramai, abbondantemente oltre un metro e larga diversi metri, che circonda “Villa dei Gerani”, in via Saporito, ad Aversa. Nonostante le ripetute segnalazioni alle autorità competenti, lo scempio resiste, a fronte di pulizie radicali in zone dove non vi è affatto un interesse pubblico. Il direttore generale dell’azienda sanitaria, Antonietta Costantini, in una nota inviata al prefetto di Caserta, al commissario di governo e ai sindaci, chiede interventi urgenti per la raccolta della spazzatura, non solo presso “Villa dei Gerani” ma anche presso la Sir – struttura residenziale intermedia – di Mondragone, in via degli Oleandri, assediata da oltre un mese da rifiuti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico