Aversa

Un “omino” per il calendario dei vigili urbani

La copertina del calendario dei Vigili Urbani di AversaAVERSA. “Siamo senza parole”. Questo il lapidario commento della stragrande maggioranza dei vigili urbani di Aversa quando hanno visto la copertina (e anche il resto) del calendario del corpo di polizia municipale per l’anno in corso.

“Cosa significa – ha dichiarato un vigile che preferisce rimanere anonimo – quell’omino? Perché non si è dato spazio ancora una volta alle foto dei colleghi in attività o alle foto storiche come avvenuto negli altri anni?”. C’è anche chi è andato oltre ed ha ipotizzato che si tratta di un calendario assolutamente “spersonalizzato” ed acquistato già “preconfezionato”. Non lo sappiamo se è vero, ma quello che è certo è che, oramai, i vigili urbani non riescono più a trovare pace. Le contestazioni dell’opinione pubblica, accompagnate dalle polemiche interne allo stesso corpo di polizia municipale con i sindacati che non riescono a farsi ascoltare nemmeno dal sindaco, la dice lunga sulle disastrose condizioni in cui sono costretti ad operare i caschi bianchi. Ah, a proposito, scusateci ma…quanto è brutto il calendario!

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico