Aversa

Rifiuti, Unità di Crisi al lavoro

Alessandro Gatto AVERSA. Si è riunita per la prima volta l’Unità di Crisi comunale con l’integrazione di Alessandro Gatto del Wwf, Fortunato Allegro, quale presidente della Consulta comunale per l’Ambiente, e di Nino Gravino, in rappresentanza dell’Osservatorio sui rifiuti.

Il nuovo organismo, al di là del progetto per la raccolta differenziata spinta su tutto il territorio cittadino, sta lavorando su due ipotesi operative. La prima prevede la possibilità di ridurre i rifiuti alla fonte con un gruppo che vede impegnati Gatto, l’assessore alla nettezza urbana Nicola Palmieri ed il personale comunale. La seconda, invece, prevede la creazione sul territorio comunale di spazi nei quali i cittadini, per diminuire la quantità di rifiuti indifferenziati in strada, potranno conferire rifiuti differenziati: plastica, vetro, carta e così via nelle more dell’emergenza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico