Aversa

Rifiuti, protesta al Mercato settimanale

rifiuti ad AversaAVERSA. Protesta al Mercato settimanale di Aversa in via della Repubblica. Fin dalle 6 di stamattina un gruppo di persone, tutte residenti nella zona, con l’intendimento di protestare per il ritardo nella rimozione dei rifiuti nell’area delle Palazzine, ha ostruito con dei rifiuti i due accessi all’area mercatale, per non far svolgere il mercato.

L’allerta è partita dal personale della Polizia Municipale di Aversa che segue da vicino, in particolare in questo momento di crisi, la Geoeco. Sul posto è confluito altro personale della Polizia Municipale, coordinato dal Comandante Stefano Guarino, e del Commissariato di Polizia di Aversa, diretto dal dottor Sferragatta. La principale richiesta dei dimostranti era la rimozione immediata dei rifiuti che in effetti era già in corso di svolgimento fin dalle prime ore del giorno. Dopo una pacifica opera di mediazione, alle 9 si è provveduto a liberare gli ingressi per consentire l’afflusso degli oltre 300 operatori del mercato che ha avuto, comunque, regolare svolgimento. La rimozione dei rifiuti è comunque continuata fino alle ore 12. La viabilità nella zona ha avuto, come ben comprensibile, delle ripercussioni, comunque gestite dalla Polizia Municipale che ha concentrato nella zona tutto il personale disponibile. La protesta di oggi è stata la prosecuzione della manifestazione di ieri, quando si è avuto qualche momento di maggiore tensione con le forze dell’ordine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico