Aversa

Rifiuti, Ciaramella attacca Commissariato: “Si naviga nel buio”

Domenico CiaramellaAVERSA. “Ho la vaga impressione che stiano sbagliando tutto. Non riescono ad organizzarsi. Navigano nel buio più di prima e, francamente, non so dove andremo a finire.

Hanno dato la possibilità ai comuni GeoEco di scaricare 3200 tonnellate, ma sapete come? Aversa dovrebbe raccogliere, quale quota proporzionale nel GeoEco 640 tonnellate. Invece, riusciamo a raccoglierne, come consorzio, solo 120 tonnellate al giorno. Considerato che ne produciamo 450 quotidianamente, la spazzatura aumenta e non diminuisce”. Lancia un duro attacco al commissariato di governo per l’emergenza rifiuti il sindaco di Aversa Mimmo Ciaramella che illustra anche la situazione aversana quando dichiara: “Per quanto riguarda Aversa città, al momento ci sono circa mille tonnellate di rifiuti nelle strade che aumentano esponenzialmente tento conto che la città normanna riesce a mala pena a scaricare poco più di una ventina di tonnellate”. Insomma, la spazzatura non potrà che aumentare con conseguenze inimmaginabili sulle condizioni di vita degli aversani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico