Aversa

Pallavolo, ultimo turno di andata con la Simet Rossano

Dora SolloAVERSA. Grande attesa per l’ultima gara del girone di andata del campionato femminile di B1. Il Centro Santulli ospiterà domenica 20 gennaio le cosentine della Simet Volley Rossano guidate da Simonetta Avalle.

Le aversane, forti della vittoria in terra sarda, tenteranno di confermarsi migliore squadra del torneo portando via la tredicesima vittoria di quest’anno. Per coach Montemurro duro lavoro in settimana all’indomani di una vittoria al tie-break del tutto inaspettata: “Farsi recuperare due set quando si è a due punti dalla vittoria è del tutto inaccettabile”, queste le parole del tecnico dopo la vittoria per 3-2 sul Tortolì. “Abbiamo la capacità di chiudere le gare come e quando vogliamo, e non dobbiamo più aver nessun timore”. Lavoro soprattutto mentale, dunque, quello a cui sono state sottoposte le atlete in vista della gara in casa di domenica. Le calabresi hanno attualmente all’attivo quattro vittorie ed un 3-2 strappato in casa salernitana con il Pontecagnano: una compagine che lotta, si per la salvezza, ma che ha dimostrato di riuscire a tenere bene il campo e reggere anche agli scontri più insidiosi. Rynk, Kovacova, Rotondo, sono i nomi che spiccano di più tra il roster a disposizione della Avalle. Per Montemurro ancora problemi in infermeria con Fattaccio ancora alle prese con la schiena, Di Gennaro in convalescenza dopo esser stata sottoposta ad appendicectomia, ed infine problemi in allenamento anche per Savostianova, per lei un affaticamento muscolare. Insomma continua la fase negativa per il Centro Santulli in ambito salute e continuano le forzature per le atlete, costrette a giocare fuori ruolo e coprire le importanti assenze. Ancora una gara da inventare, ancora una gara da vincere. Appuntamento per i tifosi alle ore 18 di domenica 20 gennaio presso il palazzetto dello Sport “Jacazzi” di Aversa. La gara sarà guidata dagli arbitri Bianchini Paolo e Picchi Malko Maria di Roma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico