Aversa

Liguori (Udc): “Inutile la conferenza stampa di An”

Cesario LiguoriAVERSA. Riceviamo e pubblichiamo le dichiarazioni del Commissario dell’Udc di Aversa Cesario Liguori in merito alla conferenza stampa di An.

“La città di Aversa merita qualcosa in più di partiti assemblati a tavolino e amministratori dalle idee confuse. Ci sorprende che An abbia voluto dare rilievo mediatico con una conferenza stampa ad una vicenda che il pudore avrebbe dovuto confinare nel riserbo più assoluto. Avremmo infatti compreso il silenzio e l’imbarazzo non l’esibizione ipocrita di una campagna acquisti che non ha, a nostro avviso, motivazioni ideologiche o politiche. Abbiamo anche il dovere di chiedere a Mario Abate, diventato consigliere Udcgrazie alle dimissioni degli eletti che lo precedevano, di essere più chiaro sui contenuti delle sue dichiarazioni. Spiegasse meglio la sua “concezione di fare politica”; spiegasse con chiarezza alla città ed ai cittadini che dice di rappresentare quali erano “i progetti che potessero migliorare la qualità di vita della città e del territorio” che non ha potuto perseguire nell’Udc. Pur nell’amarezza del momento, l’Udc resterà fedele all’impegno assunto con gli elettori. Continuerà a lavorare per contribuire alla soluzione dei problemi della città e si impegnerà per la costruzione di quel percorso politico-amministrativo che da tempo chiede di discutere con gli alleati, non senza aver chiarito dubbi e perplessità sul percorso fino ad ora affrontato. Lo farà indipendentemente dalla sua presenza o meno in giunta. Anzi si impegnerà perché si possa giungere ad un esecutivo di alto spessore per capacità, professionalità e rigore morale, come la città merita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico