Aversa

La Normanna cambia tecnico: Sergio al posto di Boccolini

Giovanni SpezzaferriAVERSA. E” ufficiale che Gigi Boccolini non è più l’allenatore dell’Aversa Normanna.

In maniera consensuale ed con il massimo rispetto reciproco, la società granata e il tecnico marchigiano hanno posto termine ad una comune un’esperienza iniziata nell’ottobre del 2006.

Esperienza cheha portato il sodalizio guidato dal presidente Giovanni Spezzaferri ai massimi successi della sua storia: la conquista della Coppa Italia di serie D e il secondo posto nella scorsa stagione agonistica, ad un solo punto dalla squadra vincitrice del campionato. A guidare l’undici normanno dalla prossima gara interna contro il Barletta sarà Raffaele Sergio. Nato quarantadue anni fa a Cava de’ Tirreni, da calciatore Sergio vanta oltre 250 presenze in serie A, con le maglie di Udinese, Lazio, Torino e Napoli. Ha allenato Benevento, sfiorando i play-off di C1, Campobasso e Nocerina, oltre ad essere stato responsabile dell’area tecnica del Foggia nell’anno della promozione in C1. “E’ stato molto doloroso da parte mia il distacco da Gigi Boccolini”, ha affermato il presidente Giovanni Spezzaferri. “E’ una persona verso cui va tutta la mia personale stima. Lo ringrazio per il lavoro compiuto e per i successi che ci ha fatto raggiungere, ma soprattutto per la sue grandi doti umane. Non sono arrivati i risultati sperati ed avevamo quindi bisogno di una scossa. Ora però richiamo tutti alle proprie responsabilità. D’ora in poi massima concentrazione sulla partita di domenica prossima”. Anche le prime dichiarazioni di Sergio da allenatore dell’Aversa Normanna sono per Boccolini. “Vorrei ringraziare il mio predecessore che è una persona seria ed un ottimo allenatore. Ringrazio la società ed i suoi massimi dirigenti per la fiducia che hanno mostrato nei miei riguardi. Ho ha disposizione una squadra con degli ottimi elementi. Dobbiamo solo lavorare e rimetterci sulla strada giusta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico