Aversa

Calcio giovanile, Casgc vince Memorial “Di Virgilio”

Casgc AversaAVERSA. La scuola calcio “Gioventù Normanna” ha organizzato il 1° torneo di Natale intitolato alla memoria di “Gaetano Di Virgilio”, noto mister degli anni ‘80 del calcio giovanile aversano, cui quest’anno ricorre il quattordicesimo anniversario della sua scomparsa.

Al torneo hanno partecipato otto squadre della categoria “Pulcini 1999” e le gare si sono svolte presso la Tensostruttura ‘Osvaldo Conti’ di Aversa nel periodo 20-22 dicembre 2007. Il giorno 22 dicembre si sono svolte le finali che hanno visto salire sul podio le scuole calcio di Aversa “Casgc e Gioventu’ Normanna” rispettivamente prima e terza, mentre il secondo posto è stato conquistato dal Real Giugliano. Dopo la chiusura delle gare si sono svolte le premiazioni a cui hanno partecipato la madrine della manifestazione la signora Maria Cannolicchio Di Virgilio e la signora Valentina Di Virgilio, rispettivamente moglie e figlia di “mister Gaetano”, nonché il consigliere comunale Stefano Di Grazia, sempre attento alle manifestazioni di carattere sportivo, a cui è stato affidato il compito di premiare il miglior calciatore ed il capocannoniere del torneo. Il torneo ha avuto uno spirito amichevole all’insegna del divertimento e del gioco con finalità sociali vista la concessione del patrocinio morale dell’Unicef, protagonista nell’osservazione costante dell’applicazione dei diritti dei bambini, tra cui il “Diritto al gioco” art.31. Le scuole calcio, grazie alla collaborazione di dirigenti ed allenatori, si sono attenute scrupolosamente ai dettami impartiti dalle regole del Fair-Play nonché ai principi richiamati nella Carta dei diritti dei ragazzi allo Sport (Ginevra 1992 – Commissione Tempo Libero O.N.U.) al fine di assicurare a tutti i bambini il diritto di divertirsi e di giocare; il diritto di fare sport; il diritto a partecipare a competizioni adeguate alla loro età; il diritto di non essere un “Campione”.

Real Giugliano Gioventù Normanna
Ortese
Francesco Di Virgilio

Memorial

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico