Aversa

Al via i Saldi invernali, ma attenti alle fregature

saldiAVERSA. Stagione dei saldi al via da stamattina in tutta la Campania, per la gioia soprattutto delle donne. Con sconti che variano dal 20 al 30% sarà possibile acquistare abiti, borse e scarpe ammirate in questi giorni nelle vetrine a prezzo pieno, fino al 30 marzo, giorno ultimo di “svendite”.

Ma le insidie sono tante e le associazioni dei consumatori stanno mettendo in guardia i clienti da possibili frodi. Poche ma essenziali le regole da rispettare. In primo luogo, controllare che il capo messo in saldo faccia parte della collezione dell’anno in corso e non dei precedenti. Controllare il prezzo esposto, (deve contenere quello precedente ai saldi), la quota di sconto applicata e il nuovo prezzo di vendita. Il capo venduto può sempre essere cambiato, purché venga riportato al negozio entro gli otto giorni successivi all’acquisto. Infine, una menzione alla forma del pagamento. Via libera alle carte di credito e bancomat, possono essere usate tranquillamente anche durante le vendite di fine stagione. I commercianti sono divisi, una parte è in attesa di questo periodo per rifarsi del calo subito nelle ultime settimane, altri invece lamentano il tempestivo avvio della stagione “rossa” che bloccherebbe le abituali vendite invernali. Insomma, basta stare attenti a ciò che si compra e in questo periodo davvero si possono fare buoni acquisti. L’importante resta essere accorti alle proprie finanze perché vero è che siamo in saldi, ma è anche vero che le passate festività natalizie, le tasse da pagare, il bollo, il mutuo e il pedicure al gatto ci hanno letteralmente prosciugato le tasche. Alla fine non c’è che dire: buoni saldi a tutti…quelli a cui sono rimasti gli ultimi spiccioli naturalmente!

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico