Italia

Verona, nordafricano trovato morto alla stazione

 VERONA. Un posto caldo per dormire: questo forse il motivo che ha provocato la morte di un nordafricano. L’uomo, la cui identità è ancora sconosciuta, è stato trovato cadavere nella zona dello scalo merci della stazione a Verona.

Una grossa e profonda ferita al capo ha fatto immediatamente ipotizzare un litigio. Probabilmente a provocare il taglio un oggetto metallico. A sferrare il colpo si presume possa essere un barbone che si contendeva il posto nella ferrovia. Ma queste restano supposizioni. Intanto la Squadra Mobile e la Polfer, intervenute sul posto, stanno indagando e tutte le piste restano aperte. Non si esclude la possibilità che lo scontro che ha portato alla morte del nordafricano possa essere nato nell’ambiente della droga. Lo scalo ferroviario potrebbe essere stato il luogo d’incontro per un affare o un accordo, andato poi a finire male. Maggiori chiarimenti potrebbero essere dati dall’identità dell’uomo ritrovato cadavere. Sapere il suo nome potrebbe aprire la porta per arrivare alla verità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico