Italia

Riuscita missione spaziale congiunta Brasile-Argentina

il lancio del VS30Domenica scorsa, si è pienamente concretizzata la collaborazione tra il Brasile e l’Argentina in campo spaziale. I due giganti sudamericani hanno lanciato un razzo, chiamato VS30, per l’effettuazione nell’atmosfera di esperimenti progettati dagli scienziati d’entrambi i paesi.

Si è trattato della prima missione di questo tipo realizzata da nazioni sud-americane. Il razzo è stato lanciato dal Centro dell’Agenzia Spaziale Brasiliana, che si trova nel nord del paese, nello Stato del Rio Grande del Nord, in una zona impervia chiamata Barreira do Inferno. Il razzo ha raggiunto un’altezza di 121 chilometri, ed il suo volo è durato nove minuti e 25 secondi. L’operazione congiunta, alla quale, in base ad un accordo firmato nel 1998 tra le agenzie spaziali di entrambi i paesi, hanno partecipato più di 100 tra scienziati e tecnici, è riuscita perfettamente, nonostante dal mercoledì precedente, il conto alla rovescia fosse stato più volte interrotto per le avverse condizioni atmosferiche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico