Italia

Prodi, Zapatero e Berlusconi a Napoli

Prodi con ZapateroNAPOLI. Due importanti appuntamenti politici per la città di Napoli. Mercoledì 5, vertice bilaterale italo-spagnolo con i due premier Romano Prodi e Luis Zapatero. Giovedì 6, nel pomeriggio, arriverà invece Silvio Berlusconi per la sua “campagna dei gazebo”.

Al vertice con Zapatero, oltre a Prodi, parteciperanno i ministri degli Esteri Massimo D’Alema, della Difesa Arturo Parisi, dello Sviluppo Economico Pierluigi Bersani, della Giustizia Clemente Mastella, e dei Trasporti Alessandro Bianchi. Il dibattito verterà internazionali di maggiore rilievo, a cominciare dal futuro dell’Unione Europea e, analogamente a quanto accaduto al vertice italo-francese (tenutosi lo scorso 30 novembre a Nizza), la politica mediterranea, compresa la gestione dei flussi migratori.

Silvio BerlusconiBerlusconi, invece, farà un giro per il centro storico, probabilmente da piazza dei Martiri a piazza Plebiscito, incontrando anche le associazioni dei commercianti di Chiaia e di via dei Mille che in queste ultime settimane hanno avviato iniziative di protesta contro il Comune, lamentandosi per il degrado e le scarse iniziative di riqualificazione delle aree dello shopping. Naturalmente, il leader di Forza Italia non mancherà di offrire ulteriori delucidazioni sul nuovo Popolo della Libertà che, come chiarito dallo stesso nei giorni scorsi, rappresenta un “network”, nel quale per entrarvi non occorre sciogliere il proprio partito, contrariamente a quanto l’ex premier aveva affermato in piazza San Babila a Milano, quando parlò di sciogliere Forza Italia. Un’apertura, dunque, alle altre forze del centrodestra, come An e Udc, con le quali i rapporti si sono deteriorati.

Lo stesso giovedì Prodi sarà a Nola per l’ennesimo mega centro commerciale campano, il “Vulcano Buono”, progettato da Renzo Piano, anch’egli presente all’appuntamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico